Valuta la tua esperienza

Tutto quello che devi sapere su ads.txt

Modificato su: Wed, 29 Nov, 2023

Vai a:

Cos'è ads.txt?

Per chi è ads.txt?

Dove entra in gioco Google?

Sto già partecipando ad ads.txt - cosa devo sapere?

Quali sono i vantaggi di aggiungere un file ads.txt al mio sito?

Quali sono i rischi di aggiungere un file ads.txt al mio sito?

Come creare un file ads.txt manualmente attraverso Ezoic?

Cosa succede se sono integrato in Wordpress?

Come creare automaticamente un file ads.txt?




Cos'è ads.txt?

Ads.txt è un file accessibile pubblicamente che beneficia gli editori proteggendoli dallo spoofing dei domini e assicurando le entrate pubblicitarie degli inserzionisti. Nel complesso, ads.txt crea più trasparenza identificando chi può rappresentare e vendere il proprio inventario pubblicitario. Spiegato semplicemente, è un file che puoi aggiungere al tuo sito che verifica che ne sei il proprietario, e mostra quali venditori di annunci approvi per comprare spazio pubblicitario sul tuo sito.


Per chi è ads.txt?


Va a beneficio sia dei venditori che degli acquirenti. È per l'editore (webmaster) di un sito - che è l'unica persona che può modificare il file ads.txt. È anche per l'ecosistema pubblicitario per segnalare agli acquirenti che il loro sito sta ricevendo traffico autentico o è un rivenditore autorizzato per un inventario specifico.


Dove entra in gioco Google?

Google sta incoraggiando gli editori a utilizzare ads.txt per impedire ai cattivi attori di agire nell'ecosistema. Anche se il domain spoofing attualmente esiste principalmente per i siti più grandi - è comune per questo tipo di comportamento di viaggiare verso il basso e potrebbe potenzialmente influenzare i siti di piccole e medie dimensioni in futuro. Google dà più informazioni  qui.


Sto già partecipando ad ads.txt - cosa devo sapere?


Assicurati che il tuo file ads.txt sia aggiornato con tutti i tuoi rivenditori, perché Google non monetizzerà i rivenditori autorizzati che non sono menzionati nel tuo file ads.txt.


Tieni presente che Ezoic aggiungerà automaticamente le informazioni associate ai nostri partner di rete se sei integrato tramite nameserver o Cloudflare.


Quali sono i vantaggi di aggiungere un file ads.txt al mio sito?


Se stai affrontando problemi con lo spoofing dei domini - questo ti aiuterà a risolvere quel problema perché stai entrando in un ecosistema di acquisto programmatico di maggiore qualità e sicurezza.


Quali sono i rischi di aggiungere un file ads.txt al mio sito?


Se non sei sicuro di quali reti stanno facendo offerte/rappresentano il tuo inventario, allora potresti trovarti in una situazione in cui ti dimentichi di una rete e loro rappresentano il tuo inventario. Questo può essere dannoso, devi assicurarti che tutti i tuoi rivenditori siano menzionati in quel file ads.txt. Il caso peggiore per gli editori è avere un file ads.txt che non è aggiornato - quindi deve essere aggiornato regolarmente altrimenti Google contrassegnerà i tuoi rivenditori come 'non autorizzati' e l'inventario non sarà venduto agli acquirenti, questo si tradurrà in annunci che non verranno mostrati sul tuo sito. Il file è nella cache, quindi se gli annunci smettono di essere serviti e vengono apportate modifiche al file ads.txt per aggiornarlo, potrebbero essere necessarie fino a 24 ore prima che gli annunci ricompaiono.


Come creare un file ads.txt manualmente attraverso Ezoic?


Se hai già un file ads.txt e sei integrato con nameserver o Cloudflare, il nostro sistema rileverà quel file e vi aggiungerà automaticamente i nostri venditori autorizzati. Tuttavia, se hai bisogno di creare un file ads.txt, o ne hai uno e sei integrato con il nostro Plugin Wordpress, dovrai utilizzare Ads.txt Manager (adstxtmanager.com, un prodotto Ezoic ) per far funzionare correttamente il tuo file ads.txt.


Segui questi passi:


1. Clicca su "Get Started Now" e crea un account:


image



2. Autorizza Ezoic, Ezoic Owned e qualsiasi altro partner pubblicitario che usi attualmente per monetizzare il tuo sito (molto probabilmente Adsense):


image


3. Le informazioni di Ezoic saranno aggiunte automaticamente quando sarà autorizzato. Tuttavia, per tutti gli altri partner pubblicitari che usi, dovrai aggiungere le informazioni da affiancare al tuo ads.txt esistente. Per Adsense, devi cliccare su "Google Adsense" sul lato destro:


image



4. Per "ad network domain" sarebbe Google.com. Per "ad network account ID" sarebbe il tuo ID Adsense. Per "tipo di account" sarebbe DIRECT e per "ID dell'autorità di certificazione" metteresti f08c47fec0942fa0. Ecco come sarà tutto insieme:


Google.com, pub-1367541483732596, DIRECT, f08c47fec0942fa0


*Per tutti gli altri partner pubblicitari, dovrai contattare quei partner pubblicitari e chiedere quale deve essere il formato della voce.


5. Se hai già un file ads.txt esistente, allora puoi importarlo. Tuttavia, se non ce l'hai, salta questo passo cliccando su "next":


image


6. Successivamente, ti verrà dato un ID account.


image


Se sei già integrato con Ezoic tramite name server o Cloudflare, puoi saltare al passo 8.



7. Gli editori che non sono integrati tramite name server o Cloudflare dovranno impostare un ulteriore reindirizzamento prima di procedere al passo 8:

image


Consigliamo vivamente di utilizzare il plugin Ads.txt Manager WordPress per fare questo se il vostro sito è costruito su WordPress (è quello di Ads.txt Manager, non https://wordpress.org/plugins/ads-txt-manager/


Semplicemente installate il plugin e andate su Wordpress Settings > Ads.txt Manager Settings > e inserite il vostro Account ID a 4 o 5 cifre.


Altrimenti puoi impostare un file ".htaccess" redirect aggiungendo la seguente linea di testo al tuo file ".htaccess" (dove '9225' è il tuo Ads.txt Manager Account ID e 'example.com' è il tuo nome di dominio):


Redirect 301 /ads.txt https://srv.adstxtmanager.com/9225/example.com


Puoi accedere al tuo file .htaccess tramite FTP o il cPanel del tuo host:


image


Dovrebbe assomigliare a questo (non dimenticare di sostituire '9225' con il tuo Ads.txt Manager Account ID e 'example.com' con il tuo dominio) una volta aggiunto:


image


Assicurati di salvare le tue modifiche!


8. Vai alla funzione ads.txt sotto la scheda "Monetization" nel tuo Publisher Dashboard


9. Clicca su "Ads.txt Manager":

image


10. Ricorda l'ID dell'account di prima? Assicurati di mettere quel numero nell'applicazione ads.txt e attivala!


image


11. Ora tornando alla dashboard del manager di ads.txt, si torna a 'Get Started' e all'ultimo passo, convalidare il file. Questo può richiedere circa 30 minuti!


12. È possibile visualizzare il file ads.txt cliccando su 'view ads.txt file'.


Come impostare automaticamente il file ads.txt?


L'impostazione automatica di ads.txt è un metodo rapido e diretto per creare e completare questo processo dalla tua dashboard. In questo caso, userai un "account Ezoic" (Account ID: 19390) di Ads.txt Manager. I siti avranno il loro file ads.txt gestito sotto questo account.


1. In primo luogo, è necessario navigare nella tua dashboard → Monetizzazione:


image


Sotto la scheda di monetizzazione, sarà possibile individuare l'applicazione ads.txt, dove sarà necessario cliccare sull'opzione AUTOMATIC SETUP:



image



2. In questa fase, ti verrà richiesto di creare il tuo file ads.txt. Ezoic creerà automaticamente il file, importerà le voci esistenti e autorizzerà le voci di Ezoic:


image


3. Le istruzioni nella dashboard vi guideranno attraverso l'anteprima, l'aggiunta/rimozione/modifica delle voci, l'attivazione di ads.txt e la verifica del file ads.txt per voci errate o mancanti.


image

Una volta terminata questa piccola procedura, ci si aspetta che Google impieghi un po' di tempo per essere in grado di scansionare ed elaborare le modifiche apportate. L'aggiornamento potrebbe richiedere fino a 48 ore per apparire nella vostra dashboard.


NOTA IMPORTANTE: Se stai usando la nostra integrazione con WordPress, dovrai completare un ulteriore passaggio per collegare l'account Ezoic al tuo sito WordPress. Si prega di vedere lo screenshot qui sotto:

image



Nel plugin di Ezoic sarà necessario impostare l'ID dell'account Ads.txt Manager su: 19390


image




Perché non controllare il nostro post sul blog "informazioni ads.txt che i siti web dovrebbero conoscere" cliccando qui!



Loading ...